La Risonanza Magnetica

La risonanza magnetica è una metodica di diagnostica avanzata che in molte situazioni rappresenta lo strumento gold standard per confermare il sospetto diagnostico del neurologo.

Si può fare con il paziente sveglio? No, l’esame richiede l’immobilità del paziente e pertanto viene eseguita in tempi variabili (dai 20 ai 45 minuti a seconda del distretto, della mole del paziente e del sospetto diagnostico) sotto anestesia generale di tipo gassoso.

Come si può sapere se il mio cane/gatto corre dei rischi per fare l’anestesia? Ogni paziente viene scrupolosamente sottoposto a visita anestesiologica e solo previo parere favorevole dell’anestesista, verrà proposta l’esecuzione della risonanza magnetica. In caso l’anestesista lo ritenga opportuno, prima dell’esecuzione dell’anestesia verranno richiesti ulteriori accertamenti (previo accordo con il veterinario referente) .

E se non voglio fare la risonanza magnetica? Anche quando consigliata, l’esecuzione della risonanza magnetica non è in nessun modo obbligatoria. Il neurologo, quando possibile, imposterà la terapia ritenuta più adeguata sulla base dei suoi sospetti clinici.

Centro Veterinario Neurologico

Il servizio di NEUROLOGIA si svolge su appuntamento per:

Visite Neurologiche

Risonanza Magnetica

Neurochirurgia

Numero Unico di Prenotazione:

+39 347 8881536

Dal lunedi al venerdì, dalle 9 alle 19.30 (il sabato e la domenica siamo disponibili per le urgenze).